Viale Castrense, preservare le Mura (a chiacchiere)

C’è chi progetta la chiusura al traffico di viale Castrense, con ulteriore caos della zona e la consegna definitiva della strada al malaffare, con la scusa di “preservare le Mura Aureliane”.

Con realismo, non si capisce perché ci si concentri su quei 200 metri di Mura a San Giovanni e non sugli altri 14 chilometri malridotti lungo diversi quartieri della città.

Il paradosso è che a rovinare le Mura non è tanto lo smog quanto le piante infestanti che nessuno provvede ad estirpare. Del resto che la città sia senza adeguata manutenzione è sotto gli occhi di tutti.

Se i progettisti di viale Castrense saranno gli stessi di via Taranto, via Monza, via La Spezia, via Pozzuoli, via Matera, ecc., allora poveri noi!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.