Via Tuscolana: uomo rapinato con una pistola puntata alla tempia

Una rapina a mano armata è stata compiuta nel primo pomeriggio in via Tuscolana all’altezza del civico 305. Ad un uomo, che si apprestava a parcheggiare la propria auto all’interno di un garage condominiale, è stata puntata una pistola alla tempia, da un rapinatore che fulmineo si era intrufolato all’interno del garage insieme alla vittima per portagli via i suoi beni. Cosi come denunciato dalla moglie sul gruppo fb di quartiere (Appio-Latino-Tuscolano), all’apertura del cancello elettronico del garage, il malvivente si è intrufolato all’interno e dopo aver compiuto la rapina, si è dato alla fuga salendo a bordo di uno scooter guidato da un complice che oltretutto teneva bloccato il cancello. Denuncia alle forze dell’ordine che ora indagano sull’accaduto. Elementi utili potrebbero arrivare dai filmati delle telecamere di videosorveglianza poste sui negozi in via Tuscolana.

Forse non dovrebbe essere solo un proposito, ma una prerogativa: la sicurezza dei cittadini. Anziani o giovani, fragili o forti, la sicurezza di uscire di casa con una doppia serenità, di poter camminare in strade sicure e con la tranquillità di tornare a casa e non trovarsi rapinati.

 
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.