Via Monza, “autostrada” con incidenti continui

Incidenti all’ordine del giorno in via Monza, diventata una sorta di autostrada a quattro corsie, con veicoli che sfrecciano a velocità sostenute. La tentazione di attraversare la strada fuori dai semafori dai tempi lunghissimi è forte tra i pedoni e spesso può risultare fatale.

Tutto è nato con la rivoluzione del traffico a San Giovanni firmata Movimento Cinque Stelle, con la trasformazione della strada in un tratto di mega-assorbimento del traffico proveniente non solo da San Giovanni, incrementato con il senso unico a via La Spezia, ma anche da via Aosta-Re di Roma e da via Taranto-piazza Ragusa, convogliato proprio su via Monza per l’impossibilità di procedere su via Taranto resa a senso unico in senso contrario.

Il risultato è che via Monza è diventata una delle strade a più alta intensità di traffico in tutta Roma. Inevitabili, allora, gli incidenti stradali.

L’ultimo, nella giornata di oggi ad ora di pranzo, è stato l’investimento di un pedone, con intervento di vigili urbani intenti a raccogliere misure e a rallentare il traffico, notevole ormai a qualsiasi ora.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.