Un film sulle Basiliche Papali: San Giovanni raccontata da Paolo Portoghesi

SanGiovanniCon una suggestiva proiezione in Vaticano è stato presentato il film-documentario “San Pietro e le Basiliche Papali di Roma”, realizzato da Sky 3D in collaborazione con Centro Televisivo Vaticano. L’opera sarà in 250 cinema italiani per soli tre giorni: 11, 12 e 13 aprile.
Straordinarie le immagini che mettono in risalto lo splendore monumentale delle quattro basiliche romane attraverso la tecnologia 3D e 4K. Il film svela i più nascosti segreti di San Pietro in Vaticano, San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo Fuori le Mura attraverso la narrazione di alcuni brani delle ‘Passeggiate Romane’ di Stendhal, letti da Adriano Giannini.
Oltre alla Pietà di Michelangelo, esaltata dalle riprese, davvero suggestive le modellazioni tridimensionali delle ricostruzioni grafiche realizzate sui progetti originali, come i disegni di Borromini per San Giovanni in Laterano, oltre ai mosaici, i cibori, i dipinti e tanto altro.
Un viaggio sotto la guida (nella basiliche vuote) di quattro esperti d’eccezione: Antonio Paolucci per San Pietro, l’architetto Paolo Portoghesi per San Giovanni in Laterano, lo storico dell’arte Claudio Strinati per Santa Maria Maggiore e la direttrice della collezione d’arte contemporanea, Micol Forti, per San Paolo Fuori le Mura.
Cinquanta Paesi di tutto il mondo hanno già comprato il film, segno che la vera “Grande bellezza” costituisce ancora la risorsa di una città profanata dalle tante mafie che la strangolano.
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.