Pista ciclabile anche in via Matera: più che dimezzati i parcheggi

Dopo il caos in via Aosta e via Monza per il senso unico in via Taranto e in via La Spezia, in attesa del dramma finale con la chiusura di viale Castrense, “spunta” l’ennesimo segmento di pista ciclabile in via Matera, con la riduzione dei parcheggi.

Proteste ulteriori da parte dei residenti: ci si domanda se è possibile sconvolgere un intero quartiere per le esigenze di una sparuta minoranza di ciclisti, che spesso nemmeno imboccano le piste ciclabili ritenute troppo pericolose per come sono fatte.

 

Share

4 risposte a Pista ciclabile anche in via Matera: più che dimezzati i parcheggi

  1. federico scrive:

    che poi bastava farla meno larga, cioè normale, senza quello spreco di spazio ai lati, e si poteva continuare a lasciare il parcheggio a spina. e invece no, sembra che lo facciano apposta a creare il massimo disagio ai residenti. io li ho pure votati, questi cialtroni che dicevano di portare maggiore democrazia e partecipazione e invece calano dall’alto queste decisioni demenziali. stefano è uno dei peggiori e più presuntuosi mai visti a roma, e sì che ne abbiamo visti di incapaci. mi auguro che i prossimi amministratori annullino rapidamente tutte le fesserie fatte da questi cialtroni.

  2. Andrea scrive:

    Premesso che non vado in giro in bici ma in scooter, si possono fare tutte le critiche alle ciclabili ma quella dei parcheggi è veramente ridicola. Non esiste alcun diritto a parcheggiare per strada, chi vuole la macchina si prenda un posto auto o vada a vivere in altri quartieri dove i box abbondano.

  3. Enzo scrive:

    Ci si domanda se è possibile che nel 2021 a Roma ci sia più di un automobile per abitante. Ci si domanda se in un quartiere con case a 5000 euro a metro quadro non ci sia un posto dove potersi sedere tranquillamente su una panchina a leggere un libro, ci si domanda se in una capitale europea chi ha bambini piccoli deve andarli a pascolare nelle poche aree verdi malmesse di questo quartiere, perché il 90% della strada deve essere occupata da macchine e parcheggi. Ve ne rendete conto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.