Caffarella: nel parco arriva la polizia a cavallo

Da oggi la Caffarella sarà pattugliata anche dalla polizia a cavallo per verificare l’esistenza di vecchi e nuovi accampamenti abusivi, per contrastare la criminalità predatoria, per prevenire il degrado urbano ed a tutte quelle forme di illegalità diffusa che, nella vita quotidiana, rischiano di diminuire il livello di sicurezza percepita della cittadinanza. Il parco è osservato speciale da parte del comitato “Caffarella no roghi” e sorvegliato speciale dalla Procura di Roma che ha messo su un pool di poliziotti del Commissariato Tor Carbone a cui si sono poi aggiunti i carabinieri della Forestale che hanno il compito di vigilare.

Share

Una risposta a Caffarella: nel parco arriva la polizia a cavallo

  1. Marina scrive:

    Perseverare però!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.