Berlusconi si trasferisce sull’Appia Antica dove visse Zeffirelli

Silvio Berlusconi lascia Palazzo Grazioli, storica residenza romana, e si trasferisce, per la sua residenza capitolina, nella villa sull’Appia antica, dove visse il regista Franco Zeffirelli. È quanto riportato da Mario Ajello sul Messaggero. La dimora, già di proprietà del Cavaliere, era stata concessa in comodato d’uso al regista fiorentino, scomparso lo scorso anno. Da qualche mese infatti c’e’ un via vai di operai e si lavora per una grande ristrutturazione, per quella che sarà la nuova sede romana per gli incontri politici e mondani del Cavaliere.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.