Arrestato gruppo anarchico responsabile dell’ attentato alla caserma dei CC di Via Britannia

Sono state arrestate dai carabinieri del Ros sette persone che avevano ricostituito una cellula eversiva anarco-insurrezionalista, appoggiata in un centro sociale di Roma per riorganizzare un gruppo anarchico con base nella Capitale. Tra gli arrestati con l’accusa di terrorismo con ordigni esplosivi anche una donna. Il gruppo sarebbe responsabile dell’attentato esplosivo alla Stazione dei carabinieri di via Britannia nel 2017.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.