Appio, marciapiedi invasi da piante infestanti

Manutenzione ordinaria, locuzione a quanto pare ormai scomparsa dall’agenda dell’amministrazione capitolina. Emblematica la situazione dei marciapiedi invasi dalle piante infestanti che nessuno recide.

Due esempi abbastanza eloquenti, tra l’altro a poca distanza l’uno dall’altro.

Il primo a via Taranto, dove un lungo tratto di marciapiede somiglia ad una selva. Stessa scena nella parte bassa di via Foligno, lungo la scuola “Duca d’Aosta” con piante che coprono oltre la metà del marciapiede. Il tutto è reso ancora più deprimente dalla sporcizia.

A seguire due immagini di via Foligno, quindi una di via Taranto:

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.