Anagnina: rissa tra stranieri, pugni calci e bastonate

pub

La notte scorsa, una furibonda rissa in strada tra cittadini stranieri è stata segnalata al “112”da alcuni passanti all’interno del terminal Anagnina. All’arrivo della pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Appia, unitamente a personale della Compagnia Speciale, i contendenti, quattro cittadini romeni di età compresa tra i 22 e i 32 anni, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si stavano ancora picchiando con calci, pugni e dei bastoni di legno. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, dopo un’iniziale discussione nata per futili motivi, i 4 avevano iniziato improvvisamente a darsele di santa ragione. A terra, i Carabinieri hanno trovato e sequestrato i bastoni in legno utilizzati per colpirsi. I quattro sono stati portati al pronto soccorso del policlinico “Tor Vergata”, per la medicazione delle ferite riportate e poi ammanettati e condotti in caserma dove attenderanno di essere sottoposti al rito direttissimo. L’accusa per tutti è di rissa aggravata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*