Villa Lazzaroni: gli uffici del Municipio VII resteranno chiusi ?

Il municipio di Villa Lazzaroni, molto probabilmente non riaprirà più. Una storia infelice quella di Villa Lazzaroni, un Municipio ormai abbandonato e un’area attorno completamente degradata. Prima del lockdown già molti servizi del VII erano stati trasferiti nella sede centrale di Cinecittà, ma con l’inizio del decreto di chiusura per l’arrivo del Covid19 tutti i servizi sono stati soppressi e molto probabilmente non saranno più riattivati. Malgrado le attività produttive del quartiere siano ripartite, il sito del comune afferma che “i servizi erogati presso gli sportelli demografici e Ufficio Relazioni con il Pubblico della sede di Villa Lazzaroni (Via Tommaso Fortifiocca, 71) vengono sospesi fino a data da destinarsi, non sussistendo le caratteristiche morfologiche e costruttive in grado di garantire la sicurezza”.

Una bacino di utenza enorme non avrà un punto di riferimento nella zona ma sarà costretto  ad arrivare a Cinecittà per qualsiasi tipo di servizio e cosi anche lo storico polmone verde dell’ Appio Latino sta soccombendo nell’incuria e nell’abbandono.

 

Share

Una risposta a Villa Lazzaroni: gli uffici del Municipio VII resteranno chiusi ?

  1. Laura Ferrara scrive:

    Vergognoso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.