Villa Fiorelli: il centro anziani aspetta ancora un progetto di riqualificazione

Il Comitato di Quartiere Tuscolano-Villa Fiorelli interviene con una nota sulla sua pagina Ufficiale circa lo stato di avanzamento lavori per la riqualificazione del Centro Anziani in Villa Fiorelli. I tempi, affinchè un progetto valido possa finalmente vedere la luce, sembrano ancora lontani…

Aggiornamento sullo stato delle procedure avviate a dicembre dello scorso anno per l’affidamento della progettazione da parte del Comune di Roma per 50.000 euro.
Dopo uno stallo durato (troppi) mesi finalmente il 26 luglio e il 2 agosto 2019 ci sono state due ulteriori sedute del Seggio di gara: verbali prot.n. QN/ 150131 del 19 luglio e prot. n. QN/152559 del 5 agosto 2019.
E, quindi, il 9 agosto 2019 con Determinazione dirigenziale n.936 è stata rettificata parzialmente la precedente Determina n.470 dell’11 aprile 2019 con l’esclusione di ulteriori due concorrenti.
Ora si tratta – soltanto – di scegliere il progetto migliore tra i tre rimasti in gara e di affidarne la progettazione: non dovrebbe essere faccenda troppo difficile…
Poi deve seguire – e con la massima celerità – l’ulteriore bando di gara di 450.000 euro per la realizzazione/edificazione del CSA entro la fine dell’anno! Pena il rischio di perdere le risorse finalizzate in bilancio.
Tutti ci stiamo impegnando in modo determinato per risolvere il problema del “Centro Anziani” e anche la nostra pressione e quella dell’Associazione Villa Fiorelli ha fatto si che si stia lavorando anche in agosto, cosa non proprio usuale.
Noi comunque non molleremo fino alla realizzazione compiuta del Centro!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.