Via Siria: minaccia di lanciarsi sui binari dal cavalcavia: 47enne salvata dai carabinieri

Ieri pomeriggio, una donna ha manifestato intenti suicidi, minacciando di lanciarsi sui binari ferroviari dal cavalcavia in via Siria e solo l’intervento dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante l’ha portata a desistere dal compiere l’insano gesto.
Intervenuti a seguito di una richiesta giunta al 112, i Carabinieri hanno trovato la donna, 47enne romena, senza fissa dimora, in evidente stato di alterazione psichica che manifestava chiaramente di volersi lanciare sulla sottostante linea ferroviaria. Dopo aver iniziato con lei un colloquio durato circa un’ora, i Carabinieri sono riusciti a tranquillizzarla e farla desistere. Appena dopo, la 47enne è stata affidata alle cure del personale del 118.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.