Via S. Maria Ausiliatrice: rapina al supermercato Dem

s-l1600 (1) (1)

Ieri pomeriggio al supermercato Dem di via Santa Maria Ausiliatrice si è consumata una rapina a mano armata. Sono entrati con la pistola in pugno, e dopo aver minacciato i dipendenti, si sono fatti consegnare l’incasso. I due rapinatori, con il volto coperto da caschi da moto, hanno fatto irruzione nel tardo pomeriggio, raccontano i testimoni sotto shock. Le cassiere, spaventatissime non hanno potuto far altro sotto la minaccia delle pistole che consegnare l’incasso. Poi la fuga. Il problema della sicurezza sul territorio, sopratutto nel nostro quartiere si sta trasformando in un’emergenza. Prima che diventi una “terra di nessuno” capitolina, è dovere di tutti impegnarsi per ripristinare vivibilità e legalità, attraverso il controllo e un piano di rafforzamento della forza pubblica.

   

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.