Via Nocera Umbra: aggredisce escort e pretende un rapporto gratuito

Tramite un sito di incontri aveva fissato un appuntamento con una escort in un appartamento di via Nocera Umbra. Nell’appartamento la serata è cominciata con la cocaina per poi proseguire con un rapporto sessuale. Ma l’uomo, un 33enne di Roma voleva proseguire la serata consumando altri rapporti con la donna. La prostituta ha deciso di declinare l’invito e ha chiesto all’uomo di lasciare l’appartamento. nasce un diverbio e si alzano le voci che fortunatamente attirano l’attenzione di un’amica e un altro ragazzo presenti nell’appartamento, che intervengono in sua difesa. I due hanno ingaggiato una violenta colluttazione con l’uomo, che ha picchiato entrambi. Ad avere la peggio è stata la ragazza, colpita con un pugno in faccia che le ha rotto il naso. La zuffa è continuata in strada, dove nel frattempo sono arrivati i carabinieri della stazione di San Giovanni, che erano già stati allertati per una chiamata arrivata al 112 che segnalava una violenta lite nell’appartamento. I militari hanno bloccato l’aggressore e chiamato i soccorsi del 118 per i feriti. Il 33enne è stato arrestato e portato in carcere.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.