Via Monza: l’Ama non interviene, ci pensano i cittadini con il fai-da-te

AlberoSeccoDopo il crollo di un albero, l’ennesimo, in via Monza e l’intervento dell’Ufficio giardini per la rimozione del tronco, un bel mucchio di rami secchi era rimasto a far bella mostra di sè davanti alla scuola “Immacolata”. Un’area trasformatasi presto in un vero e proprio immondezzaio a cielo aperto.
L’Ama non è intervenuta per oltre un mese, rendendAlberoSecco2o il mucchio di legna e di immondizia sempre più ampio e soprattutto pericoloso per i passanti, oltre che indecoroso per la zona. Così i cittadini hanno proposto il fai-da-te: Davide ha lanciato l’Sos, chiamando a raccolta un po’ di gente della zona: la risposta non è mancata e, muniti di guanti e degli attrezzi necessari, i “supplenti” forzati della nettezza urbana pubblica hanno provveduto a ripulAlberoSecco3ire il tutto, restituendo un minimo di decoro ad un marciapiede particolarmente trafficato, anche perché proprio lì di fronte c’è l’istituto “Immacolata” con i suoi circa duecenti studenti.
Complimenti agli intraprendenti cittadini che hanno realmente a cuore il quartiere !
 
 
 
 
 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.