Via Monza, i motorini “debordano” sull’area taxi

Via Monza, la strada più penalizzata dalla rivoluzione del traffico a San Giovanni, diventata un’autostrada a quattro corsie e desertificata di parcheggi, s’è vista cancellare alcuni parcheggi per i motorini a vantaggio di una gigantesca area taxi, sistematicamente vuota.

I residenti sono giustamente arrabbiati, anche perché è stato cancellato persino l’attraversamento semaforico pedonale che collega la strada a via La Spezia ed un secondo, quello parallelo a via Taranto, è stato ripristinato solo dopo l’intervento dei cittadini.

Il taglio dei parcheggi ha ripercussioni non solo per le automobili – in via Terni la situazione è ormai “bollente” con litigate continue per i parcheggi residui di tutta una zona, ma ad essere penalizzati sono anche i motorini, dal momento che l’area a loro dedicata è stata ridotta e molti finiscono quindi sui marciapiedi o “debordano” nella sempre deserta area taxi.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.