Via Magna Grecia: donna tenta il suicidio: salvata al volo dai poliziotti al piano di sotto

Erano le ore 14 di ieri in via Magna Grecia, quando è giunta una chiamata alla Sala Operativa della Questura per una donna di 28 anni che minacciava di buttarsi dal balcone di casa.
Gli agenti hanno individuato il balcone dal quale la ragazza gridava minacciando di lanciarsi nel vuoto, si sono portati rapidamente presso l’abitazione della giovane ed entrati nell’appartamento hanno cercato di distrarre la donna dalle sue intenzioni suicide.

Questa accortasi della presenza dei poliziotti ha continuato ad agitarsi minacciando fattivamente di buttarsi giù
Gli agenti rimanevano all’interno dell’appartamento, controllando la giovane a vista, e quando la donna ha sollevato i piedi da terra sporgendosi sulla ringhiera per lanciarsi, uno dei poliziotti con un salto la prendeva riuscendo a tirarla via e a metterla in sicurezza all’interno dell’abitazione.

La donna è stata poi soccorsa dal personale medico e trasportata al vicino ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.