Via Macedonia: fiaccolata per Luca Sacchi

“Ciao Luca”: una scritta bianca su sfondo blu appoggiata all’ingresso dei cancelli della Caffarella. Circa cento persone si sono ritrovate ieri pomeriggio in via Macedonia, quartiere Appio Latino di Roma, per una fiaccolata in ricordo di Luca Sacchi, il 24enne ucciso con un colpo di pistola davanti al John Cabot pub, che si trova a pochi decine di metri di distanza. Il padre spiega i motivi del raduno: “vogliamo ricordare Lica qui davanti il parco della Caffarella dove andava a correre”. Nessun commento sulle ultime vicende giudiziarie. Il padre di Luca, Alfonso Sacchi dice solo: “Attendiamo che la giustizia faccia il suo corso”.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.