Via Demetriade, “Meta Pulita” Arnold Rugby con Retake Roma

immagine

Ieri una piccola folla colorata, grazie anche all’aiuto dell’Ama, del PICS gruppo decoro ambientale, dei Pretoriani della Legione Gemina e di tanti tantissimi Amici, hanno restituito al decoro e al suo splendore un piccolo angolo della Via Appia in Roma. L’accesso del Parco Archeologico delle Tombe Latine è stato restituito al Suo fasto.
Alcuni cenni del Parco, il Sito a ridosso dell’Arnod Rugby Park di Via Demetriade 78, conserva ancora intatto l’aspetto tradizionale dell’antica campagna romana, con un tratto dell’antica Via Latina che collegava Roma con Capua. Scoperta da Lorenzo Fortunati, tra il 1857 ed il 1858, l’Area Archeologica ospita il Sepolcro dei Corneli o Barberini, databile nel II° secolo d.C., quello dei Valerii, databile tra il 160 e il 170 d.C., e di fronte il sepolcro dei Pancrazi “Pancratii”, della fine del I secolo d.C.
“Giovani” entusiasti partecipanti di Tutte le età, hanno “giocato” insieme questo importante match di civiltà, come insieme hanno condiviso il Terzo Tempo, che nel rugby è il tempo nel quale le squadre giocano mangiando e bevendo insieme. Il programma è poi continuato, grazie alla Soprintendenza BAP, con una visita guidata del Parco Archeologico. E’ sera quando, messe via ramazze e spugne, portati via gli ultimi sacchi ci soffermiamo a guardare questi bellissimi giardini, …… è stata una partita combattuta e sofferta…. ma conclusasi con una grande soddisfazione, una partita nella quale hanno vinto Tutti.

 
 
 
 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.