Sciopero Roma 26 ottobre, stop a bus e metro: info e orari

sciopero

Sciopero generale venerdì 26 ottobre 2018. A Roma sciopero dei trasporti: info, orari e modalità

Sarà un venerdì di passione il prossimo 26 ottobre quando in tutta Italia i lavoratori pubblici e privati di tutte le categorie, dalla sanità alla scuola ai trasporti, si asterranno dal lavoro. Un grande sciopero generale – qui tutti i dettagli e le info– proclamato dalle diverse sigle sindacali (Cub, Usi, Si, Uti-Ait e Sial Cobas) per protestare contro alcune manovre del governo. Lo sciopero dei trasporti riguarderà sia i mezzi di trasporto nazionali sia quelli locali.

I motivi dello sciopero del 26 ottobre sono da ricercare nelle ragioni delle diverse sigle: i Cobas sono contro la Manovra finanziaria (bocciata nel frattempo anche dall’Europa); la CUB contro il Jobs Act; il sindacato generale di Base contro la legge Fornero, l’alternanza scuola-lavoro, per la stabilizzazione dei precari della scuola e l’aumento degli stipendi.

A Roma, come nelle altre grandi città d’Italia, si prevede una giornata molto difficile per muoversi. I mezzi pubblici non circoleranno per 24 ore con delle fasce di garanzia così i rifiuti, ha informato l’AMA, non verranno raccolti e verranno garantiti solo i servizi minimi. Saranno invece contenti gli studenti in quanto il personale docente e non docente delle scuole aderirà allo sciopero e molti istituti hanno già inviato delle circolari ai genitori.

Sciopero dei mezzi Roma 26 ottobre: orari e info
Lo sciopero generale di venerdì 26 ottobre riguarderà tutti i mezzi di trasporto pubblico, sia quelli nazionali sia quelli locali. Ciò significa che oltre ai treni si fermeranno anche gli autobus cittadini. A Roma, come reso noto dall’Agenzia per la mobilità, lo sciopero dei mezzi sarà di 24 ore con delle fasce di garanzia e riguarderà bus, metro, tram le linee ferroviarie Termini-Centocelle, Roma-Lido e Roma-Viterbo, le linee periferiche della Tpl e i collegamenti extraurbani Cotral.

Queste le linee Tpl a rischio: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 907L, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19

Le fasce di garanzia saranno da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.00. E’ garantito che tutti i bus partiranno dai capolinea fino alle 8.30.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.