San Giovanni: Josephine Alessio, giornalista Rai, perseguitata da uno stalker

Un uomo di 41 anni, D. B. originario di Foggia, è finito in manette con l’accusa di stalking. Il soggetto in questione aveva preso di mira Josephine Alessio, la bella giornalista Rai, arrivando a presentarsi nel portone di casa, presso Piazza Re di Roma, chiedendole addirittura la mano. Dopo un primo approccio via social, l’uomo si è prima presentato in redazione a Roma e poi ha cominciato a pedinarla in zona San Giovanni, seguendola e arrivando fino alla sua abitazione nei pressi di Piazza Re di Roma scoprendo cosi dove abitava. Successivamente le aveva inviato costosi regali con dentro nascoste delle microspie. Si chiude, dunque, una brutta parentesi per Giuseppina Alessio, così registrata all’anagrafe. La giornalista di RaiNews, nata in Canada ma di adozione cilentana (ha studiato a Salerno), può finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo essersi ritrovata in un incubo.

Share

2 risposte a San Giovanni: Josephine Alessio, giornalista Rai, perseguitata da uno stalker

  1. Andrea scrive:

    parlando di una giornalista il primo ed unico aggettivo che vi viene in mente per descriverla è “bella”? benvenuti nel 1800 🙂

  2. appiohblog scrive:

    Beh, da quando in qua “bella” è un aggettivo ottocentesco? Tra l’altro vedendo la foto è l’unico aspetto oggettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.