Samara è ovunque. Avvistata anche a Quarto MIglio la bambina dell’horror The Ring

Dopo Cagliari, Napoli e Catania, è stata avvistata anche a Roma la terrificante Samara, la bambina dell’horror The Ring. Capelli neri e lunghissimi sul volto, un lenzuolo bianco intorno al corpo, la ragazzina è apparsa a Quarto Miglio Appio, Centocelle, Pigneto, Casal Bruciato, San Basilio e Casal Monastero dove ieri sera i poliziotti hanno iniziato la prima battuta di caccia allertati da decine di segnalazioni. “Stanotte mentre tornavo a casa a San Basilio, in via Corinaldo – scrive una ragazza alla pagina Instagram Welcome to favelas – è entrata Samara dentro al portone con un coltello. Per scappare sono caduta, guarda” aggiunge mostrando una sua foto con lividi ed escoriazioni. Non è chiaro se la testimonianza sia attendibile, ma sicuramente la tensione è alta e così il rischio di reazioni spropositate. Nelle tante foto pubblicate su Welcome to favelas, Samara appare in piazza, accanto a un cassonetto in fiamme a Monti Tiburtini, in un’area giochi e, rincorsa da alcuni testimoni tra San Basilio e Centocelle a bordo di una Smart di colore blu. Marketing o challenge? In ogni caso, lo scherzo è bello quando dura poco e c’è già chi minaccia azioni violente.

(Fonte Rai News)

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.