Ristoranti di zona: “Il Torchio Sardo”

Un locale reso noto soprattutto dall’ubicazione in via Arrigo Davila, vicino largo dei Colli Albani. Lì dal 1979, “Il Torchio Sardo” s’è poi trasferito in via Fabio Numerio, al civico 30, quindi avvicinandosi verso il centro di Roma, a due passi dalla fermata della metropolitana di Ponte Lungo e di Furio Camillo.

Il ristorante ha fatto della passione e dell’orgoglio per i piatti tipici della cucina sarda la propria bandiera.

Il nuovo ambiente è accogliente, abbastanza moderno, accompagnato dalla cortesia e dalla professionalità di Antonello e della sua squadra.

La cucina è costituita da materie prime rigorosamente selezionate che vanno a comporre i tanti piatti tipici della cucina sarda, alcuni rivisitati in chiave moderna.

Tra i piatti segnaliamo i “Maccarrones de Busa cozze, pecorino e menta”, la “Fregola con le vongole veraci”, poi il classico pesce al forno con le patate, le Seadas, il maialino da latte al forno ed i dolci tipici della tradizione sarda preparati in casa.

Il servizio è molto semplice ma efficace. Buona la scelta in cantina. Di fianco c’è un garage convenzionato dove posteggiare gratis.

Torchio Sardo, via Fabio Numerio 30-34. tel. 06-7857140. Prezzo medio: € 35. Chiusura: Lunedì a pranzo. Orari: 12:30-15:00 19:30 23:00.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.