Re di Roma: parco con “scheletri” di giochi

RediRomaDopo le polemiche a villa Lazzaroni sul parco giochi inutilizzabile a causa dello stato delle attrezzature per bambini, anche a piazza Re di Roma la situazione presenta analogie con l’altalena rotta, così come altre attrezzature, in particolare nell’area dei più piccoli.
La situazione, tra l’altro, è in questo stato da diverso tempo.
Il bilancio del VII Municipio sul fronte delle strutture per bambini si dimostra quindi disastroso, anche perché pure il parco giochi di via Sannio è ormai inutilizzabile da anni a causa dei lavori per la metropolitana linea C.
 
 
 
 
 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.