Raffaella Carrà in un murale in via San Giovanni in Laterano

Raffaella Carrà, da sempre icona del mondo gay, è ora un murale apparso in via di San Giovanni in Laterano, la Gay street romana a due passi dal Colosseo. Oltre ai colori arcobaleno, anche una scritta: “Meno silenzio, più rumore”.

La Carrà, scomparsa il 5 luglio scorso, ha tanti ammiratori e la comunità Lgbtq+ le rende omaggio anche attraverso questa immagine..

Fabrizio Marrazzo, portavoce nazionale del Partito Gay e candidato sindaco di Roma, intende dedicare una strada alla showgirl romagnola, prendendo spunto dalla scelta della capitale spagnola Madrid di dedicare una strada del suo quartiere “rainbow” alla cantante italiana.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.