Piazza Zama: il clochard che terrorizza i passanti

clochard

Riprendiamo un articolo apparso sul Messaggero questa mattina che già noi segnalammo qualche tempo fa. C’e’ un uomo in piazza Zama, che vive di stenti, originario della Lettonia e molto spesso ubriaco. E’ stato spesso visto anche in via Satrico, via Siria fino a via Gallia. Il consumo di alcol lo rende pericoloso per l’incolumità dei passanti, soprattutto donne. Molte le segnalazioni sui social network in particolare su Facebook  da parte di persone residenti in zona, impaurite da quest’uomo, perennemente ubriaco, che inveisce contro di loro e a volte le strattona.Spesso bivacca anche sulle panchine al capolinea dei bus urlando contro gli autisti delle vetture che si fermano nei pressi. Sono state pubblicate sui social anche alcune foto che lo ritraggono. Biondo dal fisico massiccio. I carabinieri di zona lo conoscono bene, scrive il Messaggero, anche perchè  pochi giorni fa sono intervenuti in tempo per evitare che l’uomo picchiasse una straniera.  Una situazione piuttosto preoccupante che potrebbe degenerare da un giorno all’altro.

(Foto di repertorio)

  

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.