Piazza Zama, approda “Sbanco”


SbancoUna nuova pizzeria a piazza Zama, angolo via Siria. Nove serrande dove c’era un videonoleggio. La novità per il quartiere San Giovanni, che dovrebbe prendere il via a febbraio 2016, si chiamerà “Sbanco”, nome collegato al grande bancone di 12 metri che caratterizzerà il locale. Ad aprirlo sarà Stefano Callegari, già promotore di “Sforno, Tonda e Trapizzino”. Con lui Marco Pucciotti, proprietario di vali locali nella Capitale, come “Epiro”, i pub “BarleyWine” e “Hop&Pork”, e in Inghilterra, come “Italian Job” a Londra, primo locale di birre artigianali della Gran Bretagna. Terzo protagonista sarà Giovanni Campari del “Birrificio Ducato”.

Ambiziosi i numeri: 350 metri quadrati di pizzeria, oltre 200 di birrificio (grande attenzione alle birre artigianali), 30 posti a sedere davanti alle spine, oltre ai 200 in sala e ai 50 esterni d’estate.

 

(Appioh, 26 novembre 2015)
 
 
 
 
 
 
 

Share

2 risposte a Piazza Zama, approda “Sbanco”

  1. jose' scrive:

    e basta co ste pizzerie

    • caterina ughi scrive:

      Mi piacerebbe tanto che ci lavorasse mio figlio che ha la passione per la cucina ed ha un diploma di aiuto cuoco di una scuola in Prati!
      Inoltre – e non è cosa da poco – abitiamo in Via Cappadocia, praticamente sulla stessa via del locale.
      Caterina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.