Piazza Roselle: distrutta l’aiuola centrale, a che pro?

E’ stata completamente abbattuta l’aiuola centrale di Piazza Roselle. Il Municipio ci fa sapere che l’abbattimento dell’isola di traffico è legato alla sicurezza stradale, peccato che ora, allargando sia via latina che la circonvallazione Appia, il rischio di investimenti per pedoni e incidenti per i veicoli è sicuramente aumentato. Molte le critiche da parte dei cittadini e residenti della zona. Sui gruppi fb di quartiere, tanti i commenti critici per un lavoro sicuramente inutile. Tra i commenti più significativi ne riportiamo alcuni che racchiudono con chiarezza lo stato d’animo di tutti noi:

Scrive Livia C.

“Piazza Roselle è uno snodo che necessita di un controllo della velocità delle auto. Se si trovano i semafori verdi, sia da Circonvallazione Appia che da Via Latina si rischia di giungervi a velocità elevata. Un’aiuola (ricordo del meraviglioso albero che sosteneva) può divenire proprio questa forma di dissuasione. Peraltro la cittadinanza dopo il taglio dell’albero avevo voluto mantenerne il senso con nuove piantumazioni e una sorta di risignificazione. Niente da fare, l’amministrazione non ce la fa a dare letture complesse. Guarda il dito e mai la luna… Si è perso un ulteriore segno di identità, a vantaggio magari di una segnaletica spartitraffico che non riuscirà a orientare i comportamenti come faceva questa magnifica “intrusione” del flusso veicolare…”

Una piazza snaturata, prima l’abbattimento del pino secolare,  ora l’aiuola fiorita… e non si vedono nuove piantumazioni cosi come promesso.

“Alla faccia nell’anima ” Green” dell’ Amministrazione che faceva pensare ad una inversione di tendenza” chiude amaramente un ultimo commento.

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.