Parco degli Scipioni, piccoli giardinieri in azione

imm

Ai nostri figli spetta un ruolo importante nella salvaguardia del futuro del territorio in cui viviamo: non dimentichiamocelo. Insegnare loro il rispetto per l’ambiente, curare il bene pubblico, apprezzare il verde, la cura dei parchi, la pulizia e l’amore per la natura non è un compito difficile: i bambini imparano presto ma soprattutto seguono l’esempio degli adulti. Da qui nasce l’importanza di far capire loro quanto determinati gesti possano avere un grande impatto ambientale per il loro futuro. L’insegnamento deve essere continuo e graduale e deve cominciare quando i bimbi sono ancora piccoli ma già in grado di capire quali sono le conseguenze degli atti che compiono. Da tutto ciò nasce la bella iniziativa organizzata dal Comitato Parco degli Scipioni. E cosi martedi 19 aprile alle ore 10 I bimbi di una classe di asilo della Scuola Materna comunale A. Manzoni di Via Populonia, aiuteranno, insieme ad alcuni membri del Comitato del Parco degli Scipioni,  a sostituire i ciclamini con nuove piante, donate al Comitato da Arianna Mattana, esperta giardiniera e titolare della società “Terra Terra”.

 
 
 
 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.