Novità in via Monza: divieto di svolta a sinistra (in attesa del ripristino del semaforo)

Ancora cambiamenti in corsa per la mobilità a San Giovanni. Come avevamo già evidenziato nei giorni scorsi, uno dei nodi del problema che investe ormai tutta la zona è il semaforo tra via Taranto, via Aosta e via Monza. L’ultima decisione, già attuata, è quella di vietare la svolta a sinistra da via Monza verso via Taranto, con obbligo quindi di proseguire dritti imboccando via Aosta. Il nodo è di fatto spostato su via Aosta, dove si gira su via Tuscolana prima di Re di Roma.

Le legittime proteste dei cittadini riguardano principalmente la soppressione dell’attraversamento semaforico in via Monza tra la Chiesa dell’Immacolata e la banca Unicredit. I pedoni sono costretti, in alternativa, a ben tre attraversamenti pedonali (via Taranto e via Aosta) per un totale di quasi tre minuti. La cancellazione della svolta a sinistra per i veicoli, oltre a rendere più scorrevole il traffico, potrebbe finalmente ripristinare l’attraversamento, come richiesto anche dal Comitato di quartiere Tuscolano-Villa Fiorelli, il più attivo in zona.

AppiOH ha sentito i promotori della “rivoluzione urbanistica”: escluso il ripristino del doppio senso in via La Spezia, possibile la riattivazione del semaforo pedonale in via Monza, anche perché i pedoni appaiono i più penalizzati dalle novità. Alla faccia della sostenibilità.

Share

Una risposta a Novità in via Monza: divieto di svolta a sinistra (in attesa del ripristino del semaforo)

  1. federico scrive:

    sempre più demenziale! invece di passare per una strada larga, via taranto, ora le auto saranno costrette nel tratto iniziale della tuscolana che è poco più di un vicolo, per poi ammucchiarsi dove? su via pinerolo, per tornare finalmente su via taranto? già immagino il caos su tutte le strade coinvolte in questo demenziale detour. mi auguro che sia una misura temporanea, in ogni caso continuano a far danni e a peggiorare la situazione,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.