Municipio VII: Al via il processo per il bilancio partecipato

cache_66784512

Il Municipio VII avvia il processo per il Bilancio partecipato aperto all’intera comunità municipale esortando la cittadinanza alla presentazione di proposte di opere da realizzare.

I cittadini potranno contribuire attivamente alle decisioni che riguardano l’utilizzo e la destinazione di parte delle risorse economiche del Municipio nelle aree e nei settori di sua diretta competenza.

Quest’anno i fondi del bilancio vincolati ai progetti proposti ammontano a €400.000

a) La stima dei costi dell’opera proposta non potrà superare i 400.000 € totali ( secondo la valutazione effettuata successivamente dagli uffici Municipali);
b) La proposta dovrà essere accompagnata dal Documento di Riconoscimento del Proponente;
c) Le proposte potranno essere presentate soltanto dai soggetti che risiedono all’interno del Municipio VII o che abbiano un rilevante e comprovato interesse all’interno del territorio Municipale.
d) Verranno escluse le proposte di opere la cui realizzazione preveda un coinvolgimento delle altre strutture comunali ritenuto dagli uffici Municipali eccessivamente oneroso.
e) Saranno ammesse le proposte che riguardino soltanto uno dei settori seguenti:
1) Rifacimento stradale;
2) Abbattimento Barriere Architettoniche;
3) Riqualificazione o realizzazione di Piste ciclabili;
4) Riqualificazione aree verdi;
5) Riqualificazione o realizzazione di Piazze;
6) Pedonalizzazioni;
7) Riqualificazione o realizzazione di Rotatorie.

Il Processo partecipativo si articolerà secondo le seguenti fasi:

I Fase:

Verrà aperta un’ area specifica sul portale del Municipio VII Settore “Progetti” con la denominazione “Bilancio Partecipato”. Tutti i cittadini , soggetti singoli e associati, sono invitati ad esprimere i loro suggerimenti su opere da realizzare. Le proposte dovranno pervenire entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso compilando in modo completo il prospetto ad hoc di seguito allegato ed inviandolo, insieme al documento di riconoscimento del proponente, al seguente indirizzo di posta elettronica:
[email protected]   con l’oggetto “ Proposta per il Bilancio Partecipato”.

II Fase:

Tutte le proposte pervenute saranno pubblicate sul portale del Municipio ed inviate agli uffici competenti per materia che esprimeranno il loro parere. L’elenco delle proposte con i relativi pareri degli uffici circa l’ammissione o l’eventuale esclusione secondo i limiti descritti in alto verrà pubblicato nell’area del portale del Municipio dedicata.

III Fase:

Verrà aperta l’iscrizione all’albo della partecipazione, dandone comunicazione nell’area dedicata del Portale Municipale, ai sensi dell’art. 5 del Regolamento sulla partecipazione ( Delibera del C.M n.53/2017) a tutti i cittadini, singoli od associati, che manifesteranno la volontà di aderirvi entro 20 giorni dalla data di apertura.

I soggetti che hanno avanzato le proposte durante la fase precedente e i presidenti dei comitati di quartiere delle zone in cui ricadono le proposte avanzate ammesse verranno iscritti d’ufficio.

Tutti gli altri cittadini dovranno inviare una mail di adesione all’albo della partecipazione al seguente indirizzo: [email protected]   con l’oggetto “adesione all’albo della partecipazione” allegando il proprio documento di riconoscimento.

IV e fasi successive: Discussione e Decisione

Potranno partecipare a questa ed alle fasi successive solo i cittadini facenti parte dell’albo della partecipazione. Tempistiche e modalità di svolgimento delle fasi successive verranno strutturate successivamente in base al numero di proposte ed alle adesioni all’albo pervenute.

https://www.comune.roma.it/web/it/attivita-progetto.page…

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.