“Ma cosa ci dice il cervello”, nel film gli ex studenti del liceo “Augusto”

Una rimpatriata tra vecchi compagni del liceo classico “Augusto” di via Gela a Roma. Questo l’ambito da cui si muove il film “Ma cosa ci dice il cervello”, fenomeno del momento nelle sale. I gloriosi “Fantastici 5” ex augustei (nella finzione) sono Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Claudia Pandolfi e naturalmente Paola Cortellesi, nei panni di un agente segreto.

Tra ricordi e risate, Giovanna (Paola Cortellesi) ascolta le storie di ognuno e si convince che tutti, come lei, sono costretti a subire quotidianamente piccole e grandi angherie al limite dell’assurdo. Con travestimenti e stratagemmi darà vita a situazioni per resttuire l’ordine nella sua esistenza e in quella delle persone a cui vuole bene.

Il film, per la regia di Riccardo Milani (marito di Paola Cortellesi, regista anche di “Come un gatto in tangenziale”), è divertente e sta ottenendo ottimi riscontri al botteghino.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.