La “magia” di via Pontremoli

PianetaMagiaCarte, monete, corde, foulard, fiori, bolle di sapone, palloncini. Fino alle cose più complesse che servono per tagliare a metà le vallette. Benvenuti nel “Pianeta magia”. Un posto dell’immaginazione, della fantasia e delle illusioni. O forse davvero reale dal momento che c’è un indirizzo e un uscio d’entrata. E’ in via Pontremoli 34, traversa di via Taranto. Fuori c’è l’insegna, ma dentro è tutta una sorpresa. Un universo magico, infantile, divertente, con tutto l’occorrente per i giochi di prestigio e i mille accessori indispensabili per approdare nel fantastico mondo dell’illusione. Qualcuno giura d’averci visto anche Harry Potter, poi sparito in una delle traverse lì dietro, forse in via Cesena. E c’è chi acquista tutto l’occorrente per conquistare le donne rimaste fanciulle nel cuore.

Davvero strano e originale questo posto, dove i tanti prodotti per i giochi di mani affiancano quelli per le esibizioni di equilibrio, cioè per i circensi, gli acrobati, i giocolieri che fanno volteggiare palle in aria, ma anche anelli, birilli, bolas, kiwido.

Per la gioia dei bambini non mancano i trucchi per i clown, i cosmetici per il volto. Tanto per non far morire e rinnovare le arti più antiche e magiche. Appunto. Poi costumi e gadget vari. Dvd e libri completano l’offerta.

Vendite anche on-line.

“Non dirlo mai a nessuno. Ti pregheranno di svelare il segreto, ma appena glielo dirai, non conterai più niente. Sono stato chiaro? Niente. Il segreto non fa colpo su nessuno. Il trucco che c’è dietro invece è ciò che conta.” (Alfred Borden).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.