Il 31 marzo 2019 gli animalisti a piazza San Giovanni in Laterano

Domenica 31 marzo 2019, dalle ore 15 a piazza San Giovanni in Laterano si svolgerà una manifestazione promossa dal Comitato tutela diritti animali in sinergia con associazioni e singoli promotori. Lo scopo primario è la richiesta che la legislazione italiana consideri gli animali come esseri senzienti.

L’obiettivo della manifestazione è spingere la politica affinché cambi la legge che considera oggi gli animali come “cose mobili”.

“Attualmente il Codice Civile “non è civile” né etico e non sa distinguere tra un “soggetto” e un “oggetto” in quanto gli animali sono considerati “beni mobili”, “res”, cose, equiparate a tutto ciò che non ha anima, corpo, cuore, carattere, pensiero, affetti, vita – si legge in un testo del Comitato. “Riformare il codice civile in chiave animalista è un dovere etico in quanto gli animali sono esseri senzienti e devono acquisire soggettività giuridica ed è per questo che la Task Force Animalista, diretta da Carolina Sala e Jenny Fumanti, con il supporto legale dell’avvocato Daniela Russo, si sta muovendo con una serie di iniziative, ad esempio petizioni, eventi e cortei, allo scopo di sensibilizzare il popolo italiano.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.