Festival dell’arte 2017: appuntamento al Parco Egeria

Presso il Parco Egeria, in via dell’Almone 105 (zona Appia Antica) a Roma, sabato 6 maggio 2017 dalle ore 15:00 alle ore 16:30 avrà luogo il primo Festival dell’arte nell’edizione 2017.

Si tratta di un festival dedicato a tutte le principali forme d’arte.

Dopo l’evento “0” del 2016 torna a Roma, al Parco Egeria, il primo Festival dell’arte e della creatività di Italia. Un evento nazionale che già fa parlare di sé per la ricchezza di eventi legati alla creatività.

Tutta l’area sarà divisa in 10 settori principali, ognuno dedicato ad una forma d’arte: arti visive, musica, teatro, etc… Ogni settore avrà stand con associazioni, negozi, artigiani, operatori del settore, etichette indipendenti e così via. Il Festival dell’arte unisce artisti e fruitori oltre ad essere un’imperdibile momento di intrattenimento e meraviglia con spettacoli, mostre ed esibizioni. Eventi per tutto il giorno grazie anche alla collaborazione con L’Asino Che Vola.

…oltre 10 settori artistici…

…oltre 40 stand e gazebo…

…2 palchi per concerti, danze e spettacoli…

…presentazioni e anteprime…

…ristoranti e stand enogastronomici…

…area bambini dedicata e area cani separata e recintata…

il tutto nella cornice meravigliosa del Parco Egeria…

L’entrata è libera.

Ci sarà anche un area dedicata ai bambini per rendere il festival adatto a tutte le età e a tutta la famiglia. Ristoranti, stand enogastronomici e area “creatività” completano la ricchezza espressiva di questo grande evento. Area giochi, area cani recintata oltre che area per appassionati di giochi di società con tavoli per tornei. Il grande palco centrale invece vedrà esplosive esibizioni e grandi raduni di danza e ballo.

Tra gli ospiti, il gruppo musicale Dreams’N Alchemy, nato dall’esigenza di trasmettere con la musica la passione per la vita e la giustizia. “Dreams” perché narrano di sogni e speranza, “Alchemy” perchè tutto si può trasformare, basta volerlo.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.