Covid-19: in campo un’associazione di avvocati

Si chiama “Ddt”, cioè “Diritti, difesa e tutela” la neonata associazione concepita da un pool di avvocati a Roma per fornire supporto e contributo informativo, in termini di diritti, difesa e tutela, appunto, in relazione alle situazioni pregiudizievoli che possano derivare da eventi, nazionali e/o internazionali, come quello del cosiddetto “coronavirus”, che interessano la collettività.

L’associazione, senza scopo di lucro, intende inoltre fornire, a coloro che si trovano a fronteggiare situazioni di pregiudizio derivante dal “coronavirus”, un immediato e solido punto di riferimento nel variegato complesso normativo composto da leggi, decreti, circolari, provvedimenti, raccomandazioni ecc. che, nell’attuale situazione di emergenza, si sta giornalmente stratificando nonché nell’attuale contesto di sovrabbondanza di fonti informative.

L’obiettivo è quello di assicurare, anche, un utile ausilio idoneo a consentire l’attivazione tempestiva degli strumenti di tutela in relazione al pregiudizio subito.

Ad attivare l’iniziativa è l’avvocato Vincenzo Ioffredi insieme ad Alessandro Alicicco, Maurizio Canzano, Maria Di Giorgio, Giuseppe Fischetto ed Emma Lombardi.

Per ulteriori informazioni: https://www.dirittidifesatutelacoronavirus.it.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.