Concerto a San Giovanni 1 Maggio 2019; tra gli altri Silvestri, Subsonica e Ghali

Sono Daniele Silvestri, Ghali, Carl Brave, Ex-Otago, La Municipàl, La Rappresentante di Lista, Pinguini Tattici Nucleari e Subsonica i primi artisti confermati al Concerto del Primo Maggio 2019 di piazza San Giovanni a Roma: ne hanno dato notizia nel pomeriggio di oggi, martedì 9 aprile, gli organizzatori. I veterani del concertone di questa prima tornata di annunci sono Daniele Silvestri, con otto edizioni della manifestazione già all’attivo (nel ’95, ’98, ’99, 2002, 2003, 2007, 2011 e 2013), e la band di Samuel Romano e Max Casacci, nel cast dell’evento già sei volte (nel ’98, 2003,. 2005, 2008, 2011 e 2012, senza contare la presenza del frontman, come solista, nel 2009). Ex-Otago e La Municipàl contano nel proprio curriculum solo un’apparizione alla maratona musicale capitolina – i primi nel 2017, i secondi l’anno successivo, come vincitori del contest 1MNext, mentre Ghali, Carl Brave, La Rappresentante di Lista e Pinguini Tattici Nucleari, il prossimo Primo Maggio, saranno al loro debutto sul palco della rassegna dei sindacati. L’edizione 2018 del Concertone ha segnato la definitiva cesura col Primo Maggio romano “tradizionale”, portando sul palco nomi che – poco meno di un anno dopo – avrebbero trovato spazio anche al Teatro Ariston in occasione della più istituzionale delle manifestazioni musicali italiane. “Abbiamo fatto scelte che ci sembravano plausibili e che ritenevamo le più idonee a rappresentare la musica italiana attuale”, ha spiegato a Rockol Massimo Bonelli, capo di iCompany, società alla quale, da ormai cinque anni, i sindacati hanno dato mandato di organizzare l’evento in piazza San Giovanni: “Se un evento importante come il Festival di Sanremo le ha poi condivise, vuol dire che probabilmente ci abbiamo visto giusto”.

(Fonte rockol.it)
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.