Colli Albani: marito violento minaccia moglie con bombola del gas

Ancora un nuovo episodio di maltrattamenti in famiglia, molta paura ieri pomeriggio in un appartamento in zona Colli Albani. Erano da poco passate le 18 quando un uomo, romeno, 45enne è rientrato nella sua abitazione in via dei Colli Albani, e completamente ubriaco ha minacciato al moglie brandendo tra le mani una bombola del gas. La donna ,terrorizzata è riuscita a scappare di casa e a rifugiarsi in un bar da dove è partita la richiesta di aiuto alle forze dell’ ordine. Accorsi immediatamente gli agenti della Polizia dei commissariati Appio e San Giovanni e gli agenti del Reparto Volanti, hanno trovato l’ uomo, in escandescenza, il quale, alla vista dei poliziotti ha minacciato di far esplodere la bombola. Ha opposto resistenza ma alla fine e’ stato bloccato e accompagnato in commissariato. Dalla denuncia presentata successivamente dalla moglie sono emersi ripetuti maltrattamenti subiti dalla donna e mai denunciati. “Ha detto che voleva dar fuoco alla casa, e che mi voleva uccidere”, ha riferito la donna alla Polizia, rientrata poi in casa dopo l’arresto dell’uomo.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.