Colli Albani, danneggia con spranga 56 auto

Con una spranga di ferro ha danneggiato 56 auto parcheggiate in viale dei Colli Albani a Roma, accanendosi indistintamente su carrozzeria, finestrini e parabrezza. Danni per decine di migliaia di euro quelli causati da un cittadino egiziano di 41 anni, senza precedenti di polizia, che questa notte, senza un apparente motivo, a mezzanotte ha cominciato la sua opera demolitrice. Come scrive il Messaggero molti dei residenti, svegliati dagli schianti e dai vetri rotti, sono scesi in strada tentando di rabbonirlo ma lui, con la stessa spranga con cui colpiva le auto, li minacciava di non avvicinarsi. Solamente all’arrivo dei carabinieri, il 41enne ha posato in terra la spranga e senza opporre resistenza, si è lasciato arrestare. Le manette sono scattate con l’accusa di danneggiamento aggravato e minacce. Una vicenda che non trova una spiegazione logica. L’uomo non era ubriaco e neanche aveva precedenti riconducibili ad atti di follia.

Fonte il Messaggero

Video
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.