Caffarella: nuovi fondi per la riqualificazione del parco

Finalmente si sblocca un fondo da 1,6 milioni di euro per il piano di riqualificazione della Caffarella,  messi in campo dal Campidoglio che servirà a sostenere un piano di rilancio che passa, almeno sulla carta, per la realizzazione di nuove aree gioco, per il rifacimento dei percorsi, per la messa a dimora di alberi e piante, e l’installazione di cancelli e recinzioni.

Inoltre gli interventi riguarderanno la bonifica del verde, la messa a dimora di nuovi alberi e il rifacimento di numerosi percorsi, come i sentieri che conducono al casale di Vigna Cartoni, al casale della Vaccareccia e al casale di Vigna Cardinali. Nuovi cancelli carrabili saranno realizzati per gli ingressi di via Macedonia, via Appia e largo Tacchi Venturi. È prevista la sistemazione di alcune aree nei pressi degli accessi al parco tra cui l’entrata situata tra via Latina e via Bartoloni dove verranno inserite caditoie per un migliore deflusso dell’acqua piovana e sarà effettuata la stuccatura della pavimentazione in tufo.

Tutto ciò grazie anche al tenace impegno di tutti i cittadini e del Comitato che da sempre si prodiga per la manutenzione del nostro polmone verde affinchè tutti i cittadini ne possano apprezzare la sua naturale bellezza.

 

 

Share

Una risposta a Caffarella: nuovi fondi per la riqualificazione del parco

  1. gianfranco'52 scrive:

    buonasera. dalla finestra di casa vedo che sono ricominciati i lavori per il nuovo ponte sulle FS al posto di quello asportato u n anno fa. Vorrei sapere quali sono le caratteristiche e i tempi di questo intervento. A proposito di alberi, secondo me ce ne sono un’infinità, bisognerebbe metterli solo dove sono indispensabili, notando che specialmente nel lato nord ovest dove abito, sono cresciuti in modo esplosivo rispetto agli ultimi decenni (io abito in zona con affaccio sulla ferrovia dal 1962..). Inoltre ci sono molti alberi bruciati e morti che servono solo a disturbare la visuale.
    Buona serata e buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.