Il bus 51 diventa express e cambia linea

51Da lunedì 12 dicembre 2016, gli autobus della linea 51, quelli abbastanza frequenti e che partono dal capolinea di via La Spezia (vicino all’attuale capolinea della metropolitana linea C) facendo un giro chiuso con ritorno da largo Chigi e piazza San Silvestro, faranno un nuovo percorso lungo viale Manzoni e via Emanuele Filiberto, diventando “express”. In sostanza ci saranno meno fermate tra piazzale Appio e via Labicana. Una soluzione tutto sommato intelligente, perché permette di collegare l’autobus con la metropolitana linea A a Manzoni, nonché con il tram 3.

“Il nuovo collegamento – spiega in una nota l’Agenzia per la Mobilità – diventerà express con la riduzione delle fermate e la velocizzazione tra piazzale Appio e via Labicana. La linea transiterà, in entrambi i sensi, su via Emanuele Filiberto e lungo la corsia preferenziale di viale Manzoni, dove offrirà lo scambio con la stazione metro A Manzoni e con il tram 3. Il collegamento sarà reso più rapido con la successiva realizzazione di una nuova corsia preferenziale su via Emanuele Filiberto. Resteranno invariati l’orario di servizio, dalle 5,30 alle 0,15, e il percorso deviato nei giorni di pedonalizzazione dei Fori Imperiali”.

Il bus 51 è ad oggi un collegamento strategico tra metro C (capolinea Lodi), metro B e metro A con il centro storico. Il vero problema sorgerà quando la metropolitana linea C arriverà a San Giovanni, determinando una rivoluzione delle linee di autobus attualmente transitanti per via La Spezia e via Taranto e ben riunificate su via Taranto, via Rimini e via Appia Nuova. L’85 resterà l’unica linea su tutta via Taranto? Il 51 sparirà?

Intanto la giunta Raggi annuncia il potenziamento della protezione per le corsie preferenziali degli autobus, ad esempio quella già esistente in via Napoleone III-Principe Eugenio. Non male.

La scelta di modificare il percorso dell’autobus 51 è conseguente anche a segnalazioni da parte di cittadini relative ai mesi scorsi: non è chiaro quindi perché il VII Municipio abbia lanciato un proprio sondaggio solo nelle ultimissime settimane.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.