Appio Latino: rubinetti a singhiozzo

fari_001

Emergenza idrica nel quartiere San Giovanni e Appio Latino a macchie di leopardo: rubinetti a secco per quattro volte la settimana prevalentemente la mattina tra le 7 e le 10. I cittadini che proprio nelle ore di preparazione prima di uscire da casa per andare al lavoro o accompagnare i figli da qualche parte, vivono profondi disagi e disservizi. « Il problema è dovuti all’abbassamento delle riserve di acqua, alla dispersione della rete idraulica dal 40 al 50% e alla pressione non sufficiente per raggiungere le quote di distribuzione di diversi edifici». Tutte questioni che richiedono interventi sulla rete idrica da parte di Acea ma nel frattempo l’acquisto di pompe a portata variabile a spesa dei condomini. La preoccupazione però è anche nella mancanza di riscontri: «Non abbiamo mai incontrato nessuno dell’azienda» protesta Marsella, che aggiunge: «Vogliamo sapere la programmazione dei lavori e un calendario che consenta di formalizzare le interruzioni dei giorni e degli orari».

 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.