Appio Claudio: rischia il linciaggio per aver molestato due ragazzine

fari_001 (1) (1)
Stava rischiando il linciaggio per aver mostrato le parti intime a due ragazzine che andavano a scuola. Salvato dalla polizia, è stato poi medicato ed arrestato. Si tratta di un bengalese di 28 anni, che si è abbassato i pantaloni davanti a due ragazzine che stavano andando a scuola, con i loro zaini sulle spalle, in viale Appio. Le studentesse, impaurite, hanno chiesto aiuto in un bar, e alcuni clienti le hanno rassicurate e si sono offerti di accompagnarle a scuola. Uscite dal bar, poco distante dalla loro scuola, le ragazze hanno mostrato l’uomo che era ancora seminudo, nell’atto di masturbarsi incurante dei passanti e degli automobilisti. A quel punto molti si sono avvicinati e lo hanno circondato e aggredito fino all’arrivo di una volante. I poliziotti sono arrivati in tempo per salvare l’uomo dal linciaggio ma subito dopo i primi soccorsi lo hanno arrestato per atti osceni in luogo pubblico.
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.