Ancora chiusa l’area giochi dell’ “Ada Negri”

20151127_120910Da settembre il giardinetto all’interno della scuola dell’infanzia e elementare Ada Negri in via Latina 303 è  chiuso e recintato per le strutture vetuste e non piu’ sicure.
Tutto in linea (tanto per non farci mancare niente)  con la situazione in cui versano le altre aree giochi del quartiere e tutte le strutture per bambini, che proseguono a vivere nell’incuria e nell’abbandono.
Nessuno si è preso la briga di risolvere il problema.
Un immobilismo che danneggia i bimbi della scuola, da sempre abituati a giocare nel giardinetto durante i momenti di pausa dalle lezioni.
Considerando che anche l’area giochi della Caffarella, di fronte alla scuola, versa nelle stesse condizioni, per i bambini non rimane altro che
tornare alle proprie abitazioni per  dedicarsi ai loro sport preferiti: televisione, video giochi e tablet.
Chissa’ se in primavera, con la campagna elettorale alle porte, qualcuno si prenderà la responsabilita’ di provvedere alla riapertura
trovando i fondi necessari per la messa a norma e riqualificazione dell’area.
 
 
 
 
 
 
 

Share

Una risposta a Ancora chiusa l’area giochi dell’ “Ada Negri”

  1. Alexia Molino scrive:

    nche l’area giochi di villa Lazzaroni è chiusa…..non ce lo scordiamo. Senza parlare del degrado e abbandono della villa dopo aver visto per un breve periodo il suo splendore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.