Ancora bocconi avvelenati: allerta all’ Appio Latino

Gli allarmi rimbalzano per alcune strade dell’Appio Latino, in particolare tra via Eurialo, via Virginia e via Enea. Sono stati trovati bocconi avvelenati in zona e purtroppo una cagnolina è deceduta altri 2 cani sono stati ricoverati ricoverati dopo aver ingerito esche avvelenate.
Ignote le mani dell’avvelenatore che, quasi sempre, riesce a farla franca, visto che agisce al riparo dagli sguardi e preferibilmente nelle ore notturne. Eppure rischia grosso, perché, come ricordano le guardie dell’Oipa, «avvelenare un animale è reato ai sensi degli articoli 544-bis e ter (uccisione e maltrattamento di animali) del codice penale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.