Anagnina, autista del bus chiede il biglietto: 76enne lo prende a bastonate

La richiesta del controllo del biglietto è costata cara ad un autista di bus di linea Cotral all’Anagnina, che ha fatto scattare la reazione di un passeggero. Nonostante l’età di 76enne, l’uomo italiano, ha preso a bastonate l’autista, ha sfondato il vetro della porta e ha malmenato un altro passeggero che aveva tentato di sedare gli animi.
Per aver chiesto il titolo di viaggio ad un passeggero, il conducente di un autobus di linea dell’azienda Co.tra.l è stato colpito da F.U., settantaseienne italiano che, dopo aver rotto il vetro della porta anteriore del mezzo con il suo bastone da passeggio, ha inferto diversi colpi all’autista del mezzo, costringendolo alle cure mediche, con una prognosi di 30 giorni per fratture.
L’uomo è stato fermato dagli agenti del Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale presso il Terminal Anagnina. L’aggressore, pur non avendo alcuna tessera di viaggio a tariffa gratuita, prevista per i passeggeri con età pari o superiore a 70 anni, pretendeva di circolare liberamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.