A Tor Carbone si presenta “Arcadia Felix”

Giovedì 28 ottobre, alle ore 16 presso l’Istituto “Tor Carbone” (Via di Tor Carbone 53) si presenterà il progetto associativo di Arcadia Felix che nasce dalla necessità di cercare nuove chiavi di lettura del contemporaneo, pensando al futuro possibile e attingendo alle risorse di un pensiero arcaico, come quello arcadico, più antico della Grecia storica, che ha le radici nel mondo pre-indeoeuropeo, connotato da un nomadismo estraneo alla violenza del dominio.

Il modello dell’Arcadia supera la divisione in scienze naturali ed umane perché concepisce vita e scienza inscritte in un mondo da sempre interconnesso.

Arcadia Felix si interroga sul nuovo paradigma cognitivo dello sviluppo sostenibile e della resilienza culturale a partire da uno dei punti di forza di Roma nel contesto globale: quello di essere stata culla del pensiero di Aurelio Peccei che anticipò i temi cruciali del nostro tempo con il Club di Roma e il pamhlet “I limiti dello sviluppo” pubblicato nel 1972, per cui nel 2022 ricorrono 50 anni.

Per info e prenotazioni: [email protected]

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.