Proteste per i parcheggi di viale Castrense

Viale Castrense vuotaVietato parcheggiare in viale Castrense perché il 21 giugno avrà luogo un evento organizzato da uno dei Comitati di zona, quello di Villa Fiorelli. Ancora caos a San Giovanni, dopo la manifestazione sindacale di sabato 17 giugno e dopo la processione del Corpus Domini di domenica 18 giugno, con ripercussioni al traffico in tutta la zona e deviazione delle linee bus.
In previsione dell’evento promosso dal Comitato Villa Fiorelli, la polizia municipale ha sbarrato sin da oggi con il nastro di plastica tutti i parcheggi e i cittadini sono stati costretti a cercare parcheggio in una zona già supercongestionata dal nuovo arredo urbano in via La Spezia e dai lavori connessi alla metro C che ancora interessano via Taranto.
Non sono mancate animate proteste.
Ci si domanda, in particolare, come mai il VII Municipio autorizzi la chiusura di un’arteria stradale vitale come viale Castrense per un evento promosso dal Comitato Villa Fiorelli, che potrebbe organizzare la sua iniziativa nella villa, evitando quindi disservizi che investono in particolare gli automobilisti.
Qualche malizioso intravede “prove generali” per la chiusura definitiva di viale Castrense (auspicata proprio da qualche Comitato di zona), che, ne siamo certi, creerà numerosi problemi alla zona. E, probabilmente, l’amministrazione sarà poi costretta a fare dietro front.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*