Pigneto, Cinema L’Aquila, “Festarte”

Nuovo-Cinema-AquilaDa giovedì 15 a domenica 18 dicembre 2016 si terrà la VI Edizione di FESTARTE video Festival – International Contest dal titolo Global MigrationNon è la diversità che distrugge. Due le location On art: in via B. Franklin – Testaccio, 25 e Nuovo Cinema Aquila, sala Anna Magnani via in l’Aquila 66, (Pigneto). In mostra 16 opere video, dal tradizionale allo sperimentale realizzate da artisti di rilevanza storica e da giovani esordienti proiettate in loop. Videoart, corti e docu che tratteranno la tematica con diverse prospettive e punti di vista tesi ad arricchirsi reciprocamente, per una condivisione culturale e artistica. Un progetto che inconfutabilmente vede la nascita umana uguale per tutti, e rivendica la possibilità di poterci definire oggi tutti possibili migranti.

Programma presso ON ART via B. Franklin – Testaccio, 25

Giovedì 15 dicembre ore 18.30
Rassegna di Videoart, Corti e Docu Internazionali – prosegue sino al 17 Dicembre 2016

Venerdì 16 dicembre  ore 18.30-20
EVENTO SPECIALE FUORI PROGRAMMA

TALK a cura di Eugenia Battisti: Global Migration nell’Arte Contemporanea, forme e politiche dell’alterità nell’arte

Intervengono: Eugenia Battisti storica dell’arte contemporanea – Direttore Archivio Eugenio Battisti

Veronica Gaia Di Orio storica dell’arte contemporanea – assegnista di ricerca presso l’Università Iulm di Milano

Maura Favero storico dell’arte contemporanea – Ph. D. Storia dell’Arte Contemporanea Università di Roma “La Sapienza” la dottoressa Valentina Muzi storico dell’arte contemporanea.

ore 20-22.30 proiezione dei lavori selezionati

Sabato 17 dicembre – ore 18.30-19.30

SEZIONE INCONTRI – esperienze toccanti dalla voce degli artisti
Festarte incontra le LIUBA e Werter Germondari – Attraverso la visione e il racconto di due opere speciali eseguite sul tema: Refugees Welcome e Panca Popolare

ore 19.30-22.30 proiezione dei lavori selezionati

PROGRAMMA presso NUOVO CINEMA AQUILA sala Anna Magnani

Domenica 18 dicembre ore 19-22.30

AWARD NIGHT – Serata di premiazione –  Sarà presente il comitato di selezione del premio.

INCONTRO: IDENTITA’ MIGRANTI con attivisti, giornalisti, medici e studiosi sul tema

MODERA: Eleonora Camilli giornalista di Redattore Sociale.

Intervengono: Jago, artista, Croce Rossa Italiana; Flore Murard Yovanovitch Giornalista; Ilaria Bonaccorsi Dir. Resp. Settimanale Left; Cooperativa di Psicoterapia medica
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*